Carta d'identità cartacea - Comune di Viareggio

Servizi | Anagrafe | Carta d'identità | Carta d'identità cartacea - Comune di Viareggio

Carta d'identità cartacea

AVVISO!

 PROROGATA LA VALIDITÀ DELLE CARTE DI IDENTITÀ IN SCADENZA DAL 31 GENNAIO 2020.

La Direzione Centrale per i Servizi Demografici del Ministero dell’Interno, con circolare n. 14/2020 del 10 dicembre 2020, ha comunicato che con Decreto Legge n. 125 del 7 ottobre 2020, convertito dalla legge n. 159 del 27 novembre 2020 è stata disposta la proroga della validità dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati dalle pubbliche amministrazioni al 30 aprile 2021.

Pertanto le carte d'identità scadute a partire dal 31 gennaio scorso o in scadenza, resteranno VALIDE FINO AL 30 APRILE 2021.

Si evidenziache LA VALIDITÀ AI FINI DELL’ESPATRIO DELLA CARTA DI IDENTITÀ RESTA LIMITATA ALLA DATA DI SCADENZA INDICATA NEL DOCUMENTO.

 

La Carta d'Identità cartacea viene rilasciata solo in casi di urgente necessità in alternativa alla CIE (Carta d'Identità Elettronica) dall'ufficio Anagrafe del Comune e dall' Ufficio Anagrafico distaccato presso la ex-Circoscrizione di Torre del Lago negli orari di apertura degli sportelli.

La carta di identità puo’ essere rinnovata sei mesi prima della scadenza naturale.

Smarrimento o furto della carta di identità:

fare denuncia presso Comando Carabinieri, Polizia di Stato o Comando Vigili Urbani previa richiesta allo sportello anagrafico del numero della carta di identità smarrita e della data di rilascio;
richiedere allo sportello il rilascio di una nuova Carta d'Identità presentando copia della denuncia , 3 foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 10,58 per diritti di rilascio e duplicazione, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

Deterioramento del documento:

presentarsi con il documento deteriorato, 3 foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 10,58 per diritti di rilascio e duplicazione, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

Cosa serve per ottenere la carta di identità

Per i maggiorenni: Il documento scaduto, se in possesso e tre foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 5,42 per diritti di rilascio, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

In base alle nuove disposizioni emanate dal Decreto-Legge n.112 del 25 giugno 2008, dalla stessa data la validità della Carta d'Identità è di 10 anni.

Per i minorenni: Il documento scaduto, se in possesso e tre foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori.
Se la Carta d'Identità viene richiesta valida per l'espatrio, occorre il consenso di entrambi i genitori
, muniti di documenti di identità, o del tutore,(sempre munito di documento di identità), che devono sottoscrivere apposita dichiarazione.
Ai sensi della circolare n.7/2012 del Ministero dell'Interno a garanzia dei minori che intendono espatriare, è necessario, anche in presenza di figli minori naturali conviventi con uno solo dei genitori o di figli legittimi affidati ad uno solo dei genitori separati, ottenere l'assenso di entrambi i genitori o, in alternativa, il nulla osta del Giudice Tutelare. Il costo è di Euro 5,42 per diritti di rilascio, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

La validità del documento si articola nel seguente modo:
Per i minori di anni 3  - validità 3 anni
Per i minori di età compresa fra i 3 e i 18 anni - validità 5 anni

La Carta d'identità dovrà riportare la firma del titolare che abbia compiuto 12 anni.

Per il minore di anni 14 l'uso della Carta d'identità ai fini dell'espatrio è subordinata alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato - su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla questura o dalle autorità consolari - il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato.
Il Ministero dell'Interno ha suggerito di informare i genitori del minore o chi ne fa le veci, circa l'opportunità di munirsi di documentazione idonea a comprovare la titolarità della potestà sul minore (es. certificato/estratto di nascita con indicazione di paternità e maternità).

OBBLIGO DI DOCUMENTO DI VIAGGIO INDIVIDUALE PER I MINORI DAL 26/06/2012
 A decorrere dal 26 giugno 2012, per l’attraversamento delle frontiere, tutti i minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale
 Assicuratevi che i bambini che viaggiano con voi abbiano ciascuno la propria carta d’identità o il proprio passaporto.

Ai residenti fuori Comune può essere rilascita la Carta d'Identità solo in casi di effettiva necessità previa richiesta del nulla osta al Comune di residenza. Servono 4 foto a capo scoperto, scatto recente, in bianco e nero o a colori. Il costo è di Euro 5, 42 o  di Euro 10,58 in caso di smarrimento e/o deterioramento, da versare attraverso la piattaforma pagoPA.

A partire dall'1 giugno 2007 è possibile ottenere la Carta d' Identità presso gli Uffici Consolari per i cittadini italiani residenti all'estero e iscritti all'AIRE

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)